Frasi sulla solitudine: Le 40 più belle e significative

[Voti: 2   Media: 5/5]

Le più belle frasi sulla solitudine, quella cupa sensazione che si avverte quando si è soli e ci manca qualcuno o qualcosa.Sono aforismi selezionati per descrivere con parole forti l’importantissimo peso della solitudine nella vita di molte persone.Eccoli per voi!

Citazioni, Aforismi e Frasi sulla solitudine

Frasi sulla solitudine

Nella quiete vive la saggezza. Nel silenzio troverai la pace. In solitudine ti ricorderai di te stesso. (Robin Sharma)

Ci sono giorni in cui la solitudine è un vino inebriante che ti ispira libertà, altri in cui è un tonico amaro, e altri ancora in cui è un veleno che ti fa sbattere la testa contro il muro. (Colette)

Non c’è agonia più grande che avere una storia non raccontata dentro di te. (Maya Angelou)

Trova il tempo di stare da solo. Le tue idee migliori vivono nella solitudine. (Robin Sharma)

Abbiamo dimenticato cosa sia guardarsi l’un l’altro, toccarsi, avere una vera vita di relazione, curarsi l’uno dell’altro. Non sorprende se stiamo morendo tutti di solitudine. (Leo Buscaglia)

Non sono mai stato solo. Mi piaccio. Sono la migliore forma di intrattenimento che ho. (Charles Bukowski)

Il grande uomo è colui che in mezzo alla folla mantiene con perfetta dolcezza l’indipendenza della solitudine. (Ralph Waldo Emerson)

In nessun luogo al mondo l’uomo può trovare un rifugio più tranquillo che nella propria anima. (Marco Aurelio)

Corrono come se avessero il fuoco sotto il sedere in cerca di qualcosa che non si trova.Si tratta fondamentalmente della paura di affrontare se stessi, si tratta fondamentalmente della paura di essere soli.Invece a me fa paura la folla. (Charles Bukowski)

La solitudine era la mia unica consolazione: profonda, oscura, simile alla morte. (Mary Shelley)

Nella solitudine dei tuoi sogni cresce la fiamma che porterà la luce in questo mondo. (Sconosciuto)

«Dove sono gli uomini?» riprese poi il piccolo principe. «Si è un po’ soli nel deserto…» «Si è soli anche fra gli uomini» disse il serpente. (Il piccolo principe)

Non sentirti solo, l’intero universo è dentro di te. (Rumi)

La solitudine è un sentimento molto diffuso nel mondo giovanile. Non è la stessa cosa che rimanere isolati su di una montagna: vuol dire non essere percepiti, non avere un senso in mezzo alla gente, sentirsi soli tra tante persone. Si ritrova solo colui a cui nessuno attribuisce un significato, colui che vive ma è inutile. (Vittorino Andreoli)

Ogni tipo di lavoro creativo richiede solitudine ed essere soli, costruttivamente soli, è un prerequisito per ogni fase del processo creativo”. (Barbara Powell)

Voglio dirvi la differenza fra il lupo e l’uomo: nessuna, salvo una, in vecchiaia.Il lupo va nei boschi ad aspettare la fine da solo: l’uomo, più la sente venire, più cerca compagnia, anche se le è noioso e gli è noiosa.
(Riccardo Bacchelli)

La solitudine, è il dramma della vita per molti; e tuttavia le persone più felici che ho conosciuto, erano dei solitari.
(Jacques Chardonne)

Io avevo voglia di stare da solo, perché soltanto solo, sperduto, muto, a piedi, riesco a riconoscere le cose. (Pier Paolo Pasolini)

Avevo tre sedie nella mia casa; una per la solitudine, due per l’amicizia, e tre per la compagnia. (Henry-David Thoreau)

La solitudine è come un pasto piacevole, a patto che non venga consumato ogni giorno. (Simon Carmiggelt)

La solitudine ha, a volte, colori e sfumature inattesi, sorprendenti. È una stanza vuota dove risuona la propria anima, la propria sensibilità. (Paolo Crepet)

Non esistono due momenti simili di solitudine, perché non si è mai soli nello stesso modo. (Henri Bosco)

La solitudine non si cura con la compagnia umana. La solitudine si cura attraverso il contatto con la realtà. (Anthony de Mello)

Frasi brevi sulla solitudine

L’uomo ama la compagnia anche se è soltanto quella di una piccola candela che brucia. (Georg Christoph Lichtenberg)

Intorno a me hai creato solitudine, dentro di me hai creato smarrimento e sgomento.” Un’infinito tormento. (Ilari luigia)

Pensiamo che essere adulti significhi essere indipendenti e non aver bisogno di nessuno. Ecco perché stiamo tutti morendo di solitudine.
(Leo Buscaglia)

Gli amori vanno via, ma i sogni, i sogni, no. Alcuni non si avvereranno mai, però immaginare è l’unica certezza che ho.E questa solitudine che sento sarà il prezzo per un po’ di libertà. (Fabrizio Moro)

Quello di cui ho paura non è la morte, ma la solitudine. (August Strindberg)

Vivo in quella solitudine che è penosa in gioventù, ma deliziosa negli anni della maturità. (Albert Einstein)

Non so nulla con certezza, ma la vista delle stelle mi fa sognare. (Vincent Van Gogh)

La solitudine ha morbide mani di seta, ma con forti dita afferra il cuore e lo fa soffrire. La solitudine è alleata del dolore come pure una compagnia di esaltazione spirituale. (Khalil Gibran)

L’amicizia è una presenza che non ti evita di sentirti solo, ma rende il viaggio più leggero.

A condannare un uomo alla solitudine non sono i suoi nemici ma i suoi amici. (Milan Kundera)

La solitudine è come avere un gran fuoco nella propria anima e nessuno viene mai a scaldarvisi, e i passanti non scorgono che un po’ di fumo, in alto, fuori del camino e poi se ne vanno per la loro strada. (Vincent Van Gogh)

La peggior solitudine è non essere a proprio agio con te stesso. (Mark Twain)

E se tu sarai solo, tu sarai tutto tuo. (Leonardo da Vinci)

La solitudine è ascoltare il vento e non poterlo raccontare a nessuno. (Jim Morrison)