Home » Frasi sulla bellezza del mare che ti faranno riflettere

Frasi sulla bellezza del mare che ti faranno riflettere

    Il mare è una fonte infinita di meraviglia, ispirazione e riflessione. Abbiamo raccolto le 20 migliori frasi sulla bellezza del mare che probabilmente ti faranno riflettere e ti riporteranno mentalmente ad un giorno di caldo estivo.Eccole!

    20 frasi belle per tutti gli amanti del mare

    Frasi sulla bellezza del mare

    Poiché il mare è bello non solo nella calma ma anche nella tempesta, così la felicità si trova non solo nella pace ma anche nelle difficoltà. (Ivan Panin)

    Il mare è un’emozione unica. Il mare ama, odia, e piange. Sfida ogni tentativo di catturarlo a parole e rifiuta ogni pastoia. Qualunque cosa tu dica di lui, c’è sempre qualcosa che ti sfuggirà. (Christopher Paolini)

    Il mare, una volta lanciato il suo incantesimo, ti terrà per sempre nella sua aura di meraviglia. (Jacques Cousteau)

    La voce del mare parla all’anima. (Kate Chopin)

    Ma dove sarebbe, dopo tutto, la poesia del mare se non ci fossero onde selvagge? (Joshua Slocum)

    Perché non c’è niente di più bello del modo in cui tutte le volte il mare cerca di baciare la spiaggia, non importa quante volte viene mandato via. (Sarah Kay)

    Quale mondo giaccia al di là di questo mare non so, ma ogni mare ha un’altra riva, e arriverò. (Cesare Pavese)

    Basterebbe spegnere il proprio telefono, guidare fino alla spiaggia, dimenticare tutto e ascoltare semplicemente il rumore delle onde che si infrangono a riva. (Anonimo)

    Il mare è il tuo specchio: contempli la tua anima nel volgersi infinito dell’onda che rotola. (Charles Baudelaire)

    La voce del mare parla all’anima. Il tocco del mare è sensuale, avvolge il corpo nel suo morbido e stretto abbraccio. (Kate Chopin)

    Il mare incanta, il mare uccide, commuove, spaventa, fa anche ridere, alle volte, sparisce, ogni tanto, si traveste da lago, oppure costruisce tempeste, divora navi, regala ricchezze, non dà risposte, è saggio, è dolce, è potente, è imprevedibile. Ma soprattutto: il mare chiama. (Alessandro Baricco)

    Il mare serve per ricordarci che siamo parte di un disegno molto più grande. (Anonimo)

    Il mare non ha altro re all’infuori di Dio. (Dante Gabriel Rossetti)

    Mi ritrovai in un mare in cui le ondate di gioia e dolore si scontravano l’una contro l’altra. (Naguib Mahfouz)

    I pescatori sanno che il mare è pericoloso e le tempeste terribili, ma non hanno mai considerato quei pericoli ragioni sufficienti per rimanere a terra. (Vincent van Gogh)

    Anche se percorri la terra tutta intera, non imparerai mai tante cose quante ne imparerai dal mare. Non troverai mai pace se non sul mare, che da parte sua non ha mai pace. (Pär Lagerkvist)

    Dopo l’istante magico in cui i miei occhi si sono aperti nel mare, non mi è stato più possibile vedere, pensare, vivere come prima. (Jacques Cousteau)

    Guardo il mare che ieri era una lavagna d’acciaio, sconfinante senza interruzioni nel cielo, e oggi è ritornato mare, vivo, increspato, palpitante. Come la vita: mai uguale, mai monotona, sempre imprevedibile. (Susanna Agnelli)

    Se vuoi costruire una barca, non radunare uomini per tagliare legna, dividere i compiti e impartire ordini, ma insegna loro la nostalgia per il mare vasto e infinito. (Antoine de Saint-Exupéry)

    Il mare ha questa capacità; restituisce tutto dopo un po’ di tempo, specialmente i ricordi. (Carlos Ruiz Zafón)

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *