Home » Le 35 più belle Frasi sul Cibo

Le 35 più belle Frasi sul Cibo

    Se cucinare è la vostra passione e siete golosi di aforismi e citazioni, allora siete nel posto giusto.Qui infatti abbiamo raccolto le più belle frasi sul mangiare scritte da chef, poeti e buongustai del cibo.Eccole!

    Aforismi, Citazioni e Frasi sul mangiare e sul cibo: Le più famose!

    Frasi sul Mangiare (Cibo)

    Il piacere principale nel mangiare non consiste in costosi condimenti o sapori squisiti, ma in te stesso. (Orazio)

    Non viviamo solo per dormire e mangiare.Abbiamo bisogno di orgoglio e dignità nelle nostre vite. Il lavoro ci dà questo. (Yoko Ono)

    Le persone che amano mangiare sono sempre le persone migliori. (Julia Child)

    Mangiare è una necessità, mangiare intelligentemente è un’arte. (La Rochefoucoult)

    Le giornate dovrebbero iniziare con un abbraccio, un bacio, una carezza e un caffè.Perché la colazione deve essere abbondante. (Charles Schulz)

    Dimmi quel che mangi e ti dirò chi sei. (Jean Anthelme Brillat-Savarin)

    Dico sempre: una corsa al mattino è come mangiare un frutto al giorno, scaccia il dottore.Fa bene alla mente. (Eliud Kipchoge)

    Se vuoi davvero fare amicizia, vai a casa di qualcuno e mangia con lui, le persone che ti danno il loro cibo ti danno il loro cuore. (Cesar Chavez)

    Una ricetta non ha anima. Tu, come cuoco, devi portare anima alla ricetta. (Thomas Keller)

    Leggere senza riflettere è come mangiare senza digerire. (Edmund Burke)

    Il cibo è il nostro terreno comune, un’esperienza universale. (James Beard)

    Non hai bisogno di una forchetta d’argento per mangiare del buon cibo. (Paul Prudhomme)

    Portai alle labbra un cucchiaino di tè, in cui avevo inzuppato un pezzetto di madeleine. Ma nel momento stesso che quel sorso misto a briciole di biscotto toccò il mio palato, trasalii, attento a quanto avveniva in me di straordinario. (Marcel Proust)

    Le risate sono più belle nel luogo in cui si trova il cibo. (Proverbio irlandese)

    Se Dio avesse voluto che seguissimo le ricette, non avrebbe creato le nonne. (Linda Henley)

    Non c’è amore più sincero dell’amore per il cibo. (George Bernard)

    Che si mangi troppo o non abbastanza, in entrambi i casi si finisce per ammalarsi. Nella nostra vita quotidiana dobbiamo evitare tutti gli estremi. (Tenzin Gyatso)

    Dopo una buona cena si può perdonare chiunque, persino i propri parenti. (Oscar Wilde)

    Prima pane e poi religione. Noi li riempiamo troppo con la religione, quando i poveri stanno morendo di fame. Nessun dogma soddisferà i morsi della fame. (Vivekananda)

    La mia idea di paradiso: mangiare del foie gras al suono delle trombe degli angeli. (Sydney Smith)

    Ci sono persone nel mondo così affamate, che Dio non può apparire loro se non sotto forma di pane. (Mahatma Gandhi)

    Molto cibo e mal digesto, non fa il corpo sano e lesto. (Pellegrino Artusi)

    Il cibo ci accompagna sempre, quando siamo sani per mantenerci sani, quando siamo malati per guarire, mangiando con attenzione possiamo capire molto del nostro organismo e delle energie che lo muovono. (Pietro Leemann)

    Mangia in maniera tale da mangiare ciò che tu mangi, e non in maniera tale da essere divorato dal tuo pasto.(Anonimo)

    Tutto ciò di cui hai bisogno è amore. Ma un po’ di cioccolata, ogni tanto, non fa male. (Charles M. Schulz)

    Fai colazione come un re, pranzo come un principe e cena come un povero. (Daisie Adelle Davis)

    Quando non hai soldi, il problema è il cibo. Quando hai soldi, è il sesso. Quando hai entrambi, è la salute. (Marilyn Monroe)

    Cucina non è mangiare. È molto, molto di più. Cucina è poesia (Heinz Beck)

    Bisogna mangiare per vivere e non vivere per mangiare. (Proverbio)

    Dobbiamo trovare qualcuno con cui mangiare e bere prima di cercare qualcosa da mangiare e da bere, perché mangiare da solo significa fare la vita di un leone o di un lupo (Epicuro)

    Un uomo o una donna non possono pensare bene, amare bene, dormire bene, se non ha mangiato bene (Virginia Woolf)

    Meglio mangiare dietro il leone che accanto allo sciacallo. (Daniel Picouly)

    Non predicare agli altri ciò che dovrebbero mangiare, ma mangia come vuoi, e stai zitto. (Epitteto)

    Non riesco a sopportare quelli che non prendono seriamente il cibo. (Oscar Wilde)

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *