Home » Frasi sul cielo: Le 30 più belle, sentimentali ed emozionanti

Frasi sul cielo: Le 30 più belle, sentimentali ed emozionanti

    Il cielo è un opera meravigliosa della natura capace di mutare colore e suscitare sentimenti.Si trasforma da da un cielo blu chiaro, a un tramonto rosso e arancione, a un cielo notturno illuminato da tante luccicanti stelle ad una meravigliosa visione di un alba mattutina.

    Tra le tantissime frasi sul cielo raccolte in questa pagina, vi sarà facile trovare aforismi estratti da testi letterari, scritti famosi e poesie. D’altronde si sa che il cielo è fonte d’ispirazione, capace di suscitare emozioni forti per molti poeti e persone illustre.

    Vi presentiamo dunque, le più belle e famose frasi sul cielo con tutte le sue sfumature in grado di trasmettere sentimenti contrastanti.Eccole!

    Aforismi, Citazioni e Frasi sul Cielo

    Frasi sul cielo

    Punta al cielo, ma muoviti lentamente, goditi ogni passo lungo la strada. Sono quei piccoli passi che completano il viaggio. (Chanda Kochhar)

    Credo che se si guardasse sempre il cielo, si finirebbe per avere le ali. (Gustave Flaubert)

    Un cielo blu senza nuvole è come un giardino senza fiori. (Terri Guillemets)

    L’aria lassù tra le nuvole è molto pura e fine, frizzante e deliziosa. E perché non dovrebbe esserlo? È la stessa che respirano gli angeli. (Mark Twain)

    Anche dopo tutto questo tempo il sole non dice mai alla terra “mi sei debitrice”. Guarda cosa accade con un amore del genere : illumina tutto il cielo. (Hafiz)

    Il cielo notturno è un miracolo dell’infinito. (Terri Guillemets)

    Cielo e mare sono come due specchi che di giorno si riflettono, di notte si ascoltano. (Romano Battaglia)

    Che cos’è il cielo? Dove si trova? Il cielo non si trova né sopra né sotto, né a destra né a sinistra; il cielo è esattamente nel centro del petto dell’uomo che ha fede. (Dalì)

    Il cielo è la galleria d’arte definitiva appena sopra di noi. (Ralph Waldo Emerson)

    Capisco come si possa guardare la terra ed essere atei, ma non capisco come si possa guardare il cielo di notte e non credere in Dio. (Benjamin Franklin)

    C’è uno spettacolo più grande del mare, ed è il cielo; c’è uno spettacolo più grande del cielo, ed è l’interno dell’anima. (Victor Hugo)

    Lo spettacolo del cielo mi sconvolge. Mi sconvolge vedere, in un cielo immenso, la falce della luna o il sole. Nei miei quadri, del resto, vi sono minuscole forme in grandi spazi vuoti. (Joan Miró)

    Solo tre cose sono infinite. Il cielo nelle sue stelle, il mare nelle sue gocce d’acqua e il cuore nelle sue lacrime. (Gustave Flaubert)

    La sensazione che provoca la visione del cielo genera in noi una mescolanza di sentimenti di ammirazione e al tempo stesso di angoscia, nel momento in cui confrontiamo la nostra limitatezza umana con l’infinito suo mistero. (Romano Battaglia)

    Viviamo tutti sotto lo stesso cielo, ma non abbiamo tutti lo stesso orizzonte. (Konrad Adenauer)

    Volevo baciarti come le onde baciano la riva sotto il cielo blu. (Debasish Mridha)

    Il Cielo non ha parenti; tratta egualmente tutti gli uomini. (Confucio)

    Gli alberi sono poesie che la terra scrive sul cielo. (Khalil Gibran)

    Solo con il cuore si può toccare il cielo. (Rumi)

    Il cielo pallido si va colorando di rosa, finché ciò che scorgiamo a oriente quasi ci strappa un grido, e il cuore sembra arrestarsi dinanzi alla strana e immutabile maestà del sole che sorge: qualcosa che accade ogni mattino da migliaia e migliaia di anni. (Frances Burnett)

    Il cielo era così luminoso e c’erano così tante stelle che, dopo averlo contemplato, non si poteva non chiedersi come così tante persone malvagie potessero vivere sotto un cielo simile. (Fëdor Dostoevskij)

    Apri il tuo cielo al mio cuore, lascialo volare, che senza di te non riesce manco più a camminare.
    (Antonio Cuomo)

    Uomo non vidi che guardasse mai.Con sì intensa pupilla.La breve tenda azzurra.Che i prigionieri chiamano cielo. (Oscar Wilde)

    Quando camminerete sulla terra dopo aver volato, guarderete il cielo perché là siete stati e là vorrete tornare. (Leonardo Da Vinci)

    Viviamo tutti sotto lo stesso cielo, ma non tutti abbiamo lo stesso orizzonte. (Konrad Adenauer)

    Come quando stringi le stelle nei pugni, ma le nascondi nelle tasche. Là, dove tu le senti tutte, addosso, dentro, ma nessuno lo vede da fuori. Nessuno pensa che ci sia un cielo stellato dentro di te. (Fabrizio Caramagna)

    Dura è la mia lotta e torno con gli occhi stanchi, a volte, d’aver visto la terra che non cambia, ma entrando il tuo sorriso sale al cielo cercandomi ed apre per me tutte le porte della vita. (Pablo Neruda)

    l futuro è nei cieli. (Mustafa Kemal Atatürk)

    Non mi stanco mai di un cielo azzurro. (Vincent van Gogh)

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *